Corso di Operatore in Posturologia

Con ausilio valutativo e correttivo
della massoterapia-kinesiologia-osteopatia-gnatologia.

Informazioni sul corso

“LA POSTURA SCORRETTA DERIVA DA TUTTO CIO’ CHE RIMANE AL NOSTRO CORPO DOPO VARI TENTATIVI DI DIFENDERSI DAL DOLORE”

Riservato a Fisioterapisti, Massofisioterapisti, MCB, Osteopati, Kinesiologi, Medici, Odontoiatri, Laureati in scienze motorie, Posturologi, Diplomati AMI e equipollenti;

Chi ci conosce, Sa che la formazione, oltre che la libera professione hanno sempre fatto parte della delle nostre priorità professionali.

Lavorando infatti da oltre 40 anni nell’ambito della salute abbiamo pensato di presentare a tutti i nostri diplomati e a tutti i professionisti del settore sanitario della salute e del benessere, un corso di formazione specifico, che mette sapientemente insieme tutte quelle nozioni di medicina complementare che aiutano il paziente/utente a ristabilire nel più breve tempo possibile la sua salute.

Ma perché è un corso del genere?

Perché spesso ci si trova a trattare un utente che necessita di essere osservato e valutato nella completezza dove alla base dei suoi disturbi oltre ad incontrare i classici problemi strutturali ci troviamo davanti a problematiche metaboliche, psicosomatiche, alimentari e posturali.

Quindi basandoci su una visione olistica a 360°, considerando il corpo come una entità universale questo percorso ha lo scopo di insegnare a ricercare e lavorare prevalentemente sulla causa del disturbo basandosi non soltanto su dati nosologici, ma anche su principi di fisica quantistica e di medicina antica cinese.

Il focus del post graduato ci permette di lavorare con numerose tecniche per avere una performance migliore nella ricerca e risoluzione sia il sintomo che la causa del problema che rileviamo, mettendo in atto concetti come MASSOTERAPIA AVANZATA,  OSTEOPATIA (cranio sacrale – strutturale – viscerale) KINESIOLOGIA APPLICATA, GNATOLOGIA, POSTUROLOGIA e ALIMENTAZIONE NATURALE che sono le varie tecniche e specializzazioni dei nostri docenti che hanno creato questo percorso che sarà il punto di riferimento della medicina complementare olistica in ambito internazionale.

I Nostri Professionisti saranno al servizio “OGNUNO PER L’ALTRO” ma soprattutto per tutti voi che imparerete tutti gli interventi e le tecniche necessarie alla risoluzione dei problemi Posturali: 

Ermes Rosan (massofisioterapista-osteopata-maestro dello sport-verificatore internazionale Euretics Etsia)

Nicolas Rosan (massaggiatore olistico prof. 8° livello-master fitnes-posturologo)

Achille Carosi (dott. Biologo nutrizionista-chinesiologo-osteopata-kinesiologo)

Ettore Manildo (dott. Biologo-nutrizionista-osteopata-kinesiologo)

Cristiano Lollo (chinesiologo-dott. Scienze motorie-posturologo tecnica mezieres)

Francesco Gallo (medico odontoiatra, specializzazione omotossicologia, gnatologia, osteopatia, posturologia)

 

CONOSCIAMO LE MATERIE CHE ANDREMO AD INTEGRARE: CHE COS’È LA POSTUROLOGIA

La POSTUROLOGIA è quella parte della medicina alternativa che studia i rapporti tra la postura del corpo e determinate patologie algiche che derivano da un errato assetto posturale.

La posturologia fa parte della medicina alternativa e può essere definita come una scienza multidisciplinare perché lo studio della postura necessita di un lavoro in equipe di diversi professionisti quali il Medico, il Fisiatra, l’Ortopedico, l’Oculista, l’Ortottista, il Podologo, l’Ortodontista, il Fisioterapista, l’Osteopata, il Massoterapista, il Chiropratico, il Dott. In Scienze Motorie, il Preparatore Fisico, lo Psicologo ed il Nutrizionista.

CHE COS’E’ LA MASSOTERAPIA?

La MASSOTERAPIA è la tecnica di massaggio terapeutico sui muscoli e dei tessuti connettivali, eseguito generalmente con le mani.
La massoterapia comprende varie tecniche di massaggio, aventi lo scopo di promuovere la salute e il benessere di diversi apparati del corpo umano, tra cui principalmente l’apparato muscolo-scheletrico.
Molto spesso, gli esperti di massoterapia definiscono quest’ultima come una pratica riabilitativa e preventiva nei confronti di molte malattie che hanno per oggetto i muscoli, i vasi sanguigni, i vasi linfatici e le terminazioni nervose di tipo motorio.

CHE COS’È LA KINESIOLOGIA APPLICATA?

La KINESIOLOGIA APPLICATA è una tecnica diagnostica non nosologica che si basa sul test muscolare di precisione come elemento indicatore di tutta una serie di disturbi che possono colpire il corpo.
Un vero test di funzionalità neurologica messo a punto nel 1964 da GEORGE GOODHART, dottore in chiropratica.
La Kinesiologia Applicata si basa sul concetto che il corpo non mente, quindi attraverso la correlazione, MUSCOLO-MERIDIANO-ORGANO, utilizza il test muscolare di precisione come indicatore del linguaggio del corpo.
Da queste indicazioni si intuisce che parlando di MUSCOLI, la correlazione con l’OSTEOPATIA è molto forte: quindi la KINESIOLOGIA APPLICATA può essere intesa come un approccio pluridisciplinare per favorire la  SALUTOGENESI proprio come l’OSTEOPATIA stessa.

 

CHE COS’È L’OSTEOPATIA

L’Osteopatia una disciplina che si prende cura della salute dell’utente tramite specifiche tecniche di mobilizzazione e inibizione articolare, fasciale, muscolare, viscerale e craniale.
Il trattamento osteopatico consente al corpo di ritrovare il giusto equilibrio energetico e funzionale.
L’Osteopatia è stata messa appunto nel XIX secolo dal medico statunitense Andrei Taylor Still.
Il metodo che si è sviluppato negli anni si basa su tre principi cardine:

  1. Unità del corpo
  2. Relazione tra struttura e funzione
  3. Potere di autoguarigione

Il tutto supportato da studi di anatomia, biomeccanica, fisiologia, patologia e psicologia, essenziali per la formazione e la crescita professionale.

 

CHE COS’È LA GNATOLOGIA?

La gnatologia è la branca dell’odontoiatria che studia la fisiologia, la patologia e le funzionalità della mandibola.
La masticazione, la deglutizione, la funzione fonatoria e quella posturale sono, infatti, le funzionalità più importanti svolte dalla mandibola.

La gnatologia permette di ripristinare il corretto equilibrio delle arcate dentali e dell’apparato stomatognatico in generale, per risolvere problemi nella postura e nell’apparato scheletrico generati da disequilibri in tali strutture

Programma del corso

1º WEEKEND: 20-21 GENNAIO 2024

La Posturologia e i test di valutazione

(Dott. Achille Carosi e Dott. Ettore Manildo)

  • Cos’è la Posturologia
  • La valutazione funzionale 
  • L’esame clinico 
  • Valutazione funzionale romberg
  • Valutazione verticale di barre’ anteroposteriore 
  • Valutazione appoggio podalico 
  • Valutazione verticale di barre’ latero laterale 
  • Test armonia tono posturale (mandibola -cranio/cintura scapolare/pelvica/ piede caviglia 
  • Test degli indici 
  • Test dei rotatori esterni 
  • Test di fukuda
  • Test muscolo occhi
  • Test denti, test bocca aperta, test bocca chiusa
  • Valutazione oculomotricita
  • Back school
  • La scoliosi 
  • Mal di schiena 
  • Le tecniche posturali
  • Valutazione clinica della postura 
  • Algia e postura 
  • Movimento e postura 
  • Stretching tecniche
2º WEEK END: 10-11 FEBBRAIO 2024

La Riabilitazione Posturale con Metodo Mézières

(Dott. Cristiano Lollo)

  • Teoria ed anatomia esperienziale: studio dei principali distretti anatomici e dei piani di lavoro biomeccanici, riguardanti la ginnastica posturale.
  • Biomeccanica, neurofisiologia ed anatomia delle principali catene impegnate nel controllo posturale globale.
  • I principi e le auto posture del metodo Meziérès.
  • Le squadre e gli esercizi di decompensazione nel riallineamento globale.
  • Variazioni delle auto posture e delle squadre, attraverso il lavoro degli arti superiori ed inferiori.
  • Feedback finali.
3º WEEKEND: 2-3 MARZO 2024

Approccio osteopatico e kinesiologico sulle problematiche posturali

(Dott. Achille Carosi e Dott. Ettore Manildo)

  • introduzione all’osteopatia 
  • osteopatia come approccio alla posturologia
  • storia del massaggio dall’osteopatia alla chiropratica 
  • i muscoli del cingolo cervico scapolo-omerale 
  • il sistema nervoso centrale 
  • importanza della capacità nervosa di reclutamento 
  • definizione di muscolo normotonico ed ipotonico
  • la triade della salute 
  • la tecnica precisa per -l’esecuzione del test muscolari
  • il Prald 
  • Le tre fasi del Prald 
  • Il trattamento della regione cervico scapolo omerale 
4º WEEKEND: 6-7 APRILE 2024
Approccio della gnatologia sulle problematiche posturali 

(Dott. Francesco Gallo)

1° GIORNO: 

  • Influenza delle diverse funzioni orali sulla crescita e sulla conformazione del crani
  • Ripercussioni sulla forma tridimensionale dell’apparato stomatognatico
  • Approcci terapeutici: odontoiatrico, osteopatico, logopedico, mio funzional 
  • Parte pratica: esame anatomo-funzionale della bocca

2° GIORNO: 

  • Bocca e postura: percorsi anatomo- funzionali di collegamento tra le funzioni orali e la postura 
  • I sensori posturali
  • Correlazioni bocca-occhio, bocca-orecchio, bocca-cervicale, bocca postura
  • Metodiche di oggettivazione: podoscopio, posturoscopio, pedana stabilometrica, elettromiografia              
  • Osservazione, valutazione e approccio terapeutico integrato
5º WEEKEND: 4-5 MAGGIO 2024

Supporto Kinesiologico nella posturologia (test kinesiologici e posturali) 

(Dott. Achille Carosi e Dott. Ettore Manildo)

  • Cos’è la kinesiologia
  • la kinesiologia a supporto della posturologia (i test di valutazione)
  • Test muscolo occhi
  • Test bocca aperta/chiusa
  • Test denti
  • Terapie Localizzate regione lombo/pelvica (Quadrato dei lombi- ileopsoas- grande piccolo    e medio gluteo)
  • i trigger point
  • la stimolazione miofasciale 
  • la kinesiologia applicata come supporto alle terapie di base
  • Collegamento Muscolo -Meridiano -Organo
  • i test kinesiologi e loro significato su tutti i muscoli sopraindicati 
  • Indicazioni terapeutiche date dalla debolezza muscolare.
  • il trattamento miofasciale nella mappa dei trigger point
  • Esempio di trattamento osteopatico riassuntivo con tutte le tecniche descritte specifiche per Lombosciatalgia
6º WEEKEND: 25-26 MAGGIO 2024
SABATO: Approccio massoterapico alle problematiche posturali
DOMENICA: Dedicata ai test d’esame (presentazione tesina)

(Prof. Ermes Rosan)

il ruolo della Massoterapia nelle problematiche posturali derivanti da patologie ingravescenti quali “la fibromialgia” “l’artrosi” e tutte quelle malattie del rachide cervico dorso lombare;

  • Malattie ingravescenti a eziologia sconosciuta (la fibromialgia)
  • Fibromialgia e postura
  • La massoterapia: il massaggio terapeutico in funzione alla problematica osteo muscolo articolare (M.O.M.A.)
  • L’importanza del trattamento sui recettori spinali di tipo manuale connettivale e/o con supporto dell’ elettroterapia
  • La tecnica della scapola sinistra
  • Trattamento specifico al rachide
  • Trattamento miofasciale relais support
  • Trattamento cervico craniale
  • Pompage rachide parziale e totale
  • Trattamento addominale
  • Trattamento diaframmatico
  • Trattamento toracico
  • Trattamento cinetico fasciale cervico brachiale
  • Trattamento bioenergetico sensoriale conclusivo 

N.B. L’ULTIMA DOMENICA SARÀ DEDICATA ALLA PRESENTAZIONE DELLE TESI RELATIVE AL PERCORSO EFFETTUATO CHE VERRANNO ARGOMENTATE DAVANTI COMISSIONE INTERNA.

A completamento del percorso verranno rilasciati i seguenti documenti:

  1. Diploma Nazionale di Operatore in Posturologia
  2. Certificazione Internazionale Eurethics Etsia di Operatore Posturologo

Contattaci per ricevere subito la tua offerta esclusiva!

Verrai ricontattato da un nostro operatore che ti fornirà tutte le informazioni senza impegno.